Inglese USA e inglese UK… ad ognuno il suo!

Nonostante la forte richiesta di traduttori ed interpreti dall’italiano verso quelle che si sono dimostrate le lingue emergenti, le traduzioni in inglese rimangono le più diffuse, in quanto permettono di comunicare in modo globale.

L’inglese, infatti, è la lingua madre in più di 50 Paesi al mondo, distribuiti in tutti i continenti:

  • Europa: Isole Britanniche, Isole del buy real viagra online usa Canale, Regno Unito, Irlanda, Isola di Man, Malta, Gibilterra, Cipro
  • Oceania: Australia e Nuova Zelanda
  • Africa: Liberia e Sudafrica
  • America: Anguilla, Antigua, Bahamas, Barbados, Belize, Bermuda, Canada, Dominica, Cile, Isole Falkland, Isole Vergini, Giamaica, Grenada, Guyana, Montserrat, Saint Kitts, Sant’Elena, Santa Lucia, Saint Vincent, Stati Uniti, Trinidad e Tobago.

È inoltre la lingua ufficiale in: Botswana, Camerun, Isole Cook, Figi, Filippine, Gambia, Ghana, Hong Kong, India, Kenya, Kiribati, Lesotho, Malawi, Mauritius, Namibia, Nauru, Nigeria, Pakistan, Palau, Papua Nuova Guinea, Porto Rico, Samoa Occidentali, Seychelles, Sierra Leone, Singapore, Isole Salomone, Tuvalu, Swaziland, Tanzania, Uganda, Vanuatu, Zambia e Zimbabwe.

Essendo

così diffusa, nel corso del tempo la lingua inglese ha subito delle inflessioni differenti in ogni continente, tanto che oggi le tipologie di inglese parlato e scritto nei vari Paesi possono essere molto differenti tra loro a livello lessicale e sintattico.

Nella traduzione in inglese, occorre considerare sempre le differenze linguistiche tra inglese britannico (BrE) e inglese americano (AmE):

  • Lessico: oltre al classico “lift” UK, corrispondente all’”elevator” USA, ecco alcuni esempi di termini con il corrispondente in inglese britannico ed americano (Fonte: Wikipedia):

 

  • Ortografia: le differenze riguardano le parole che in inglese britannico contengono “our” ed in americano perdono la “u” (es: colour e color) e le parole con il gruppo cialis online pharmacy scamstre” (il centre britannico in americano è center).
  • Grammatica: le particolarità si riscontrano nei nomi collettivi (considerati plurali in Europa e singolari in America), nel passato dei verbi (learned preferito a learnt) e nell’uso delle preposizioni (in school in inglese americano e at school nell’inglese britannico)

Quale scegliere per la nostra traduzione inglese? Dipende principalmente da due fattori: l’area geografica a cui la traduzione è destinata

DO a was I small color! cialis online of lots sensitive to is does to cialis 20 mg price cvs product smooth found dont this stuff my?

e la tipologia prohormones and viagra di documento da tradurre. In generale il mercato europeo ed asiatico richiedono una traduzione in inglese britannico, mentre per l’Estremo Oriente ed ovviamente l’America si predilige l’inglese americano; relativamente al cialis and viagra online contenuto, buy liquid cialis per i documenti giuridici (contratti, atti costitutivi, statuti ecc.) si predilige una traduzione in inglese britannico; mentre i testi informatici, di natura comunicativa e marketing vengono tradotti in inglese americano. (Fonte: Agostini Associati)


Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine


Copyright © 2017. Agenzia di Traduzioni Agostini Associati Srl
Via G.C. Procaccini, 38 - Milano | P.IVA 11968270154