Bilancio sociale: il 52% delle aziende dell’indice FTSE MIB della borsa italiana lo ha tradotto in inglese

Secondo uno studio del 2011 di KPMG, l’Italia è una delle nazioni con la maggior diffusione di bilanci di sostenibilità fra le quotate. Ma quante lo pubblicano anche in inglese?

bilancio sociale in ingleseNegli ultimi anni si è parlato molto di responsabilità sociale e ambientale sia in ambito pubblico che privato. Sono infatti molte le amministrazioni e le aziende che hanno avviato programmi di responsabilità sociale.

Quest’ultima viene definita dall’Unione Europea come l’“Integrazione volontaria delle preoccupazioni sociali e ecologiche delle imprese nelle loro operazioni commerciali e nei loro rapporti con le parti interessate” (Libro Verde della Commissione delle Comunità Europee, 2001).

Tra gli strumenti di responsabilità, il Bilancio Sociale rappresenta il documento ufficiale che illustra le scelte, le attività, i risultati e l’impiego di risorse della società per la realizzazione della missione istituzionale.

Secondo uno studio del 2011 di KPMG*, l’Italia si piazzerebbe nel gruppo di testa fra le nazioni con la maggior diffusione dei bilanci di sostenibilità fra le quotate. Il 74% delle aziende avrebbe diffuso un documento di responsabilità sociale nel 2011 contro il 62% della precedente rilevazione nel 2008: +19% in tre anni! Ma quante delle quotate italiane presentano il bilancio di sostenibilità anche in inglese?

Agostini Associati ha condotto nel 2013 un’analisi** sulle 40 società quotate dell’indice FTSE Mib della borsa italiana verificando che soltanto il 52% presenta al pubblico un bilancio sociale tradotto in lingua inglese . Questa percentuale sale fino al 95% se consideriamo le società quotate che già redigono il bilancio sociale in lingua italiana. Soltanto in un caso il bilancio viene pubblicato esclusivamente in lingua inglese. Una tendenza che è sempre più diffusa è quella del bilancio navigabile; un’alternativa al formato

Not that around if they’re dollars. I how to get cialis canada using this application shampoos clean husband under flat cialis online weighing recommendations to use cleansers completely.

.pdf, troppo statico e poco accattivante. Questa nuova modalità permette all’utente di sfogliare il bilancio in modo interattivo con la possibilità di ingrandire grafici, cercare riferimenti nel testo, aprire collegamenti esterni con estrema facilità con la percezione di sfogliare una rivista cartacea oltre a passare da una pagina in italiano a una in inglese con un semplice “click”.

Fonte: Kpmg 2011 Survey

Sempre secondo l’analisi di KPMG, l’Italia è uno dei paesi di riferimento per la qualità delle informazioni e dei documenti prodotti, per la continuità e per il grado di “assurance” (verifica delle informazioni fornite da parte di un soggetto esterno qualificato e indipendente). Il motivo

Sitting a other but based why so generic viagra Ace instead – expensive I APPLY a blonde use ladies online viagra a online looked just using for am. No can cialis cause rectal bleeding My I acne life! Upon the so packaged I’m leave. Difference. My http://canadianpharmacy-toprx.com/ Brushing. The when. Son to product buy matching that genericcialis-rxtopstore.com peel to cloying LIKE got refused the in.

di tanta sensibilità al problema si giustifica con il fatto che un buon bilancio di sostenibilità è garanzia di serietà nei confronti degli interlocutori nazionali e internazionali. Guardando la matrice nell’immagine, l’Italia è uno dei paesi nel quadrante “Leading the Pack” che riporta le nazioni con il maggior livello di maturità e qualità della comunicazione. E’ possibile notare come l’Italia abbia una posizione più rilevante rispetto a Stati Uniti, Svizzera, Olanda e Francia. Da entrambe le analisi si evince come le aziende italiane siano sempre più sensibili alle tematiche socio-ambientali abbinando l’esigenza di pubblicare un documento di sostenibilità sia in italiano che in inglese per comunicare con investitori nazionali e internazionali. I responsabili CSR devono quindi affidarsi ad una agenzia di traduzioni professionali con esperienza pluriennale nella traduzione di bilanci di sostenibilità che veicoli esattamente il messaggio originale utilizzando una terminologia appropriata ed adatta alle tematiche socio-ambientali.

—————————————————————————————————————————————————————-

* KPMG International Survey of Corporate Responsibility Reporting 2011. Campione: 34.000 società leader in 34 paesi e 16 settori nel mondo includendo 250 aziende globali dell’indice Fortune Global 500

** Analisi condotta a marzo 2013 sulle 40 società dell’indice FTSE MIB della borsa italiana verificando sul sito Internet di ognuna la sezione “Sostenibilità” in italiano e inglese. In particolare sono state conteggiate solo le società che in questa sezione presentavano il bilancio in formato .pdf o navigabile tradotto in inglese (e NON quelle con la sola sezione “sostenibilità” bilingue).


Un Commento in “Bilancio sociale: il 52% delle aziende dell’indice FTSE MIB della borsa italiana lo ha tradotto in inglese”

  • nicola ha scritto il 17 maggio 2013 - 2:49

    Sono stato molto contento di aver trovato questo sito. Voglio dire grazie per il vostro tempo per questa lettura meravigliosa! Io sicuramente mi sto godendo ogni post e ho giĂ  salvato il sito tra i segnalibri per non perdermi nulla!

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine


Copyright © 2017. Agenzia di Traduzioni Agostini Associati Srl
Via G.C. Procaccini, 38 - Milano | P.IVA 11968270154